Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Chi siamo

image001 1
 
 
Siamo una cooperativa sociale nata dalle esperienze di un gruppo di amici spinti da una forte attenzione in ambito sociale. Abbiamo la convinzione che in questo periodo di crisi dei modelli economici tradizionali, ci debba essere una nuova leva strategica per trovare nuove forme di parteciazione attiva e un nuovo modo di creare posti di lavoro. Tutto questo si traduce nell'impegno di ridiscutere le nostre scelte e a costruire una rete attiva di realtà alternative sul territorio cittadino, primo ambito del nostro agire. Dal 2010 gestiamo una bottega etica, punto vendita nel quale si concretizzano scelte attraverso la promozione del commercio equosolidale  chilometro zero, artigianato con progetti virtuosi alle spalle. Il cambiamento deve partire dai nostri comportamenti, da scelte consapevoli che diventano buone abitudini, capaci di entrare in relazione con realtà, persone, progetti contagiando il territorio circostante. 
Portiamo avanti progetti di solidarietà conctreti, verificabili, rendicontabili. 
Promuoviamo eventi e incontri sostenibili e incontri a tema partecipando come promotori alla ReteGasTorino e al Tavolo nazionale dell'Economia Solidale. 
La cooperativa agisce di pari passo con l'Associazione Amici di Glocandia che ha come primo obiettivo quello di portare avanti un GAS da più di sette anni. 
 
Un'alterata consapevolezza
 
Siamo in un'era dove il web 3.0 ci fa rimanere sempre connessi, sempre attivi, permettendo l'informazione alla portata di tutti. Ma di che tipo di informazione stiamo parlando? Ci basta un link di un paio di righe per maturare un pensiero critico e conoscere la realtà che ci circonda? 
AlterAzioni Consapevoli è un nuovo progetto della coperativa che mira a trattare tematiche sostenibili in modo nuovo, innovativo ma in maniera profonda. Un sito e una rivista sono concretamente gli strumenti che utilizzeremo per "bussare alle porte delle persone" per far conoscere tematiche, approfondirle, condividerle. 

È l'inizio di un nuovo percorso che ha un profumo di Azione...Stefano, Anna, Chiara.. i 3 moschettieri del web 3.0! 

 
Stefano Panzeri laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Milano con tesi in Sociologia del diritto inerente alla tutela delle risorse idriche. Dal 1994 giornalista freelance con specializzazione in mobilità sostenibile, si occupa anche di fotografia etica, questioni sociali, cambiamenti climatici, inquinamento, editoria green, turismo sostenibile e altre tematiche ambientali. Ideatore di autoambiente.com, sito selezionato da Yahoo! Italia come rivelazione del Web 2007 e curatore del blog Slow Revolution. Collabora con diverse testate. Appassionato di bici, letteratura,
dell’arte in tutte le sue forme e delle persone. Sogno ricorrente: un altro mondo è possibile. Mi trovi su fb:https://www.facebook.com/panzerix
 
Anna M. Rastello informatica per passione e mamma per amore, nel 2011 inizia a camminare per tenere fede a una promessa e da allora ha fatto del cammino la sua attività di ricerca e conoscenza. Autrice di tre libri, in cui racconta i suoi incontri nella vita, scrive perché ritiene che nel mondo troppe siano le notizie negative e troppo poche le notizie positive. Ritiene che il compito più importante di ogni persona che si affaccia su questa stanca e martoriata Terra sia essere leggero come una piuma e incisivo come una lama. Mi trovi su fb: https://www.facebook.com/anna.rastello
 
 
Chiara Cuttica da qualche anno gioca tutte le sue carte nel mondo della comunicazione, a parte qualche due di picche crede sia la strada giusta per investire sul suo futuro. Socia fondatrice della coop. Glocandia, Capo Scout, cantante, femminista, speaker, primo premio nella categoria "rompi scatole" , è sempre attiva con il cervello che non la smette di "tritare". Sogna di fare la giornalista radiofonica e la doppiatrice in qualche universo lontano dove regna la pace nel mondo.